TiSPY: recensioni, funzionalità, benefici e svantaggi

Sebastian Galli
TiSPY-recensioni

Lanciato nel 2010, TiSPY è un software di monitoraggio parentale per dispositivi Android che consente ai genitori o chi ne fa le veci di sorvegliare a distanza ciò che avviene sul cellulare dei figli, senza dovervi accedere manualmente.

In questo articolo offriamo una panoramica completa su TiSPY, come funziona e quali funzionalità offre.

Tavola dei contenuti

Che cos’è TiSPY?

TiSPY è uno strumento valido e utile per i genitori, in quanto fornisce una vasta gamma di funzionalità che permettono di controllare a distanza il telefono dei figli, scoprire con chi chattano, a chi telefonano e cosa fanno sia online che offline.

Si tratta, però, di un’app di parental control non particolarmente conosciuta nel nostro Paese. Noterai, infatti, che cercando “TiSPY recensioni” sui motori di ricerca si ottengono pochi risultati e tutti in lingue straniere.

cos’è-TiSPY

Analogamente a mSpy, il programma TiSPY consente ai genitori di ottenere l’accesso remoto al cellulare dei figli e monitorare l’attività a distanza. Per iniziare il monitoraggio occorre installare l’applicazione sul dispositivo Android che si desidera monitorare.

mspy-banner-image
Il n'existe pas de meilleure solution de surveillance!
Connectez-vous. Installez. Surveillez

Prima di procedere con la recensione, però, ci preme fare un’importante premessa. Vigilare sulle attività telefoniche e digitali di un’altra persona a sua insaputa è un’attività concessa solo ai genitori o chi ne fa le veci per salvaguardare la sicurezza dei figli minorenni o dei minori posti sotto la loro tutela legale.

Qualsiasi altro utilizzo di TiSPY senza l’autorizzazione del possessore del dispositivo rappresenta, invece, una grave violazione della privacy. Per esempio, sorvegliare da remoto i comportamenti del coniuge, dei familiari, dei dipendenti o dei collaboratori con TiSPY senza il loro esplicito consenso è un’attività illecita.

Detto questo, procediamo con la recensione.

TiSPY-come-funziona

TiSPY come funziona?

Come accennato, il programma TiSPY offre un ampio ventaglio di funzionalità, che elenchiamo di seguito:

    • keystroke logger, che rileva tutto quello che viene digitato sulla tastiera del dispositivo;
    • photo capture scheduler, che consente di scattare foto per vedere dove si trova la persona che si sta monitorando;
    • controllo e blocco delle applicazioni installate sul dispositivo;
    • ascolto ambientale;

TiSPY-come-funziona

  • controllo delle conversazioni sulle app di messaggistica istantanea, come WhatsApp, Skype, Telegram, IMO, Zalo, Viber, Line, Kik, WeChat e KakaoTalk;
  • controllo dell’attività sui social media;
  • monitoraggio dell’uso di internet;
  • accesso al registro delle chiamate;
  • controllo della cronologia di navigazione;
  • monitoraggio dei messaggi di testo;
  • localizzazione e tracciamento della posizione del telefono;
  • accesso alla rubrica.

Come puoi vedere, TiSPY offre validi strumenti che consentono di controllare in ogni momento i comportamenti della persona monitorata sia on che offline. Nello specifico, la possibilità di attivare da remoto la fotocamera e il microfono del cellulare per scattare foto e rilevare i suoni ambientali è una funzione avanzata e innovativa, offerta da pochi altri software di monitoraggio parentale.

Pro e contro di TiSPY

TiSPY offre buone funzionalità, un’interfaccia semplice e intuitiva, prezzi accessibili e diversi piani di abbonamento tra cui scegliere.

Pro-e-contro-di-TiSPY

Tuttavia, benché sia oggettivamente un prodotto tecnicamente valido, TiSPY ha diversi svantaggi a cui probabilmente è dovuto lo scarso successo che ha riscosso nel nostro Paese. Li elenchiamo e approfondiamo di seguito:

  • TiSPY italiano non disponibile;
  • programma non compatibile con dispositivi iOS;
  • accesso remoto non disponibile;
  • l’applicazione potrebbe essere disinstallata dalla persona monitorata.

Il servizio non è disponibile in lingua italiana. Questo è un grande svantaggio, che rende TiSPY non pienamente fruibile nel mercato italiano.

In secondo luogo, TiSPY non è compatibile con iPhone e i dispositivi iOS. Il servizio è disponibile solamente per Android, e anche questo aspetto fa sì che il prodotto non sia fruibile da un’ampia fetta di consumatori in Italia.

Inoltre, TiSPY non consente in alcun modo di accedere al telefono di destinazione da remoto. Occorre installare manualmente l’applicazione sul dispositivo, operazione che non tutti hanno modo di eseguire.

Pro-e-contro-di-TiSPY

Se la persona che stai monitorando se ne intende di informatica ed è abile con le tecnologie digitali, non è da escludere che riesca a disinstallare l’applicazione, impedendo quindi di proseguire con il monitoraggio dell’attività telefonica.

Cosa fa di mSpy una soluzione più valida e completa?

mspy-recensioni

Il programma mSpy offre agli utenti un servizio oggettivamente più completo, ampio e attento rispetto a TiSPY. Vediamo nel dettaglio cosa offre mSpy:

  • servizio disponibile in sedici lingue tra cui l’italiano;
  • compatibilità con dispositivi Android e iOS;
  • accesso 24 ore su 24 al servizio di customer care multilingue disponibile telefonicamente, via email e chat in tempo reale;
  • possibilità di accedere da remoto al dispositivo da monitorare con l’Apple ID e la password;
  • oltre 30 diverse funzionalità, tra cui il geofencing e la possibilità di seguire gli spostamenti del dispositivo;
  • demo per esaminare le funzionalità gratuitamente e senza impegno prima dell’acquisto;
  • interfaccia web chiara e intuitiva;
  • funzionamento in modalità stealth non rilevabile in alcun modo dalla persona monitorata;
  • condizioni d’uso chiare e trasparenti;
  • diversi piani di abbonamento;
  • pagamenti sicuri.

Come puoi vedere, il programma mSpy è uno spyware in grado di coniugare efficacia, affidabilità, facilità di utilizzo, versatilità e un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Per concludere

Per quanto TiSPY possa essere un programma indubbiamente valido e performante, mSpy offre un servizio più completo e in grado di soddisfare le esigenze di un bacino di utenza più ampio e variegato. A differenza di TiSPY, il software mSpy è infatti compatibile sia con Android che con i device di Apple, è disponibile in lingua italiana e può essere utilizzato sugli iPhone da remoto, semplicemente inserendo l’Apple ID e la password relativi al dispositivo che si desidera monitorare.

mspy-banner-image
Non esiste soluzione migliore!
Iscriviti. Installa. Monitora.
Sebastian Galli è un imprenditore ed esperto di marketing che ama condividere la sua conoscenza ed esperienza con gli altri. Gestisce una piccola start-up tecnologica ad Ancona e partecipa spesso a eventi legati al business come relatore. Appassionato di scrittura, Sebastian sta progettando di creare una serie di manuali di marketing per giovani imprenditori.

Lascia una risposta:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Torna all'inizio
Iscriviti alla nostra newsletter