Come vedere con chi chatta una persona su WhatsApp

Sebastian Galli
come vedere con chi chatta una persona su whatsapp

WhatsApp è senza dubbio una delle piattaforme social più importanti e famose in tutto il mondo. Se riduciamo il mondo delle piattaforme social unicamente a quelle che hanno funzioni di app per la messaggistica istantanea la situazione finisce per variare, con WhatsApp saldamente in cima a una classifica.

I numeri sono semplici da interpretare: secondo questa ricerca di mercato portata avanti da Statista in Italia oltre 37 milioni di persone utilizzano WhatsApp. Più di metà della popolazione, in sostanza, utilizza tale applicazione per la messaggistica. Per questo motivo sono tantissimi a chiedersi come sapere con chi messaggia su WhatsApp una terza persona.

Tavola dei contenuti

Perché cercare di sapere con chi chatta la gente su WhatsApp?

In molti si prodigano nel trovare un modo per sapere con chi chatta una persona su WhatsApp, c’è poco da girarsi intorno. Come tutte quante le applicazioni per la messaggistica istantanea, anche WhatsApp è un’applicazione versatile che può essere usata per scambiare foto, video o messaggi vocali e questi possono risultare pericolosi tanto nell’ambito delle relazioni interpersonali quanto nella protezione di chi non ha gli strumenti per affrontare le minacce del mondo.

Scoprire con chi chatta su WhatsApp una persona permette di proteggerla da diverse minacce. Vediamo insieme un breve elenco per capire quale queste siano.

  • Truffe: WhatsApp è un’applicazione molto popolare e pertanto è facile che venga usata da malintenzionati per truffare le persone anziane.
  • Molestie sessuali: WhatsApp, permettendo l’invio di foto e video, può essere usato come veicolo per le molestie sessuali da malintenzionati.
  • Stalking: data la sua popolarità è facile che le persone più fragili subiscano stalking attraverso WhatsApp, tra chiamate e messaggi.
  • Scorrettezza al lavoro: WhatsApp può essere informato per comunicare informazioni lavorative sensibili a terzi, creando così problemi ad un azienda.
  • Infedeltà: attraverso foto, video, audio e messaggi un partner ha tantissime occasioni per dimostrarsi infedele usando WhatsApp come strumento comunicativo.

Tutti questi dati lasciano intuire una cosa ben precisa: data la richiesta di procedure per metodi su come vedere con chi chatta una persona su WhatsApp è bene sapere che ci sono diversi metodi utilizzabili per soddisfare tale richiesta. I più efficienti in assoluto prevedono l’intercessione di applicazioni realizzate appositamente per tale scopo.

App per vedere con chi sta chattando su WhatsApp una persona

app per vedere con chi sta chattando su whatsapp

Il metodo senza dubbio più semplice per controllare WhatsApp senza essere visti è senza dubbio quello di utilizzare un’applicazione apposita. Di app per vedere con chi sta chattando su WhatsApp una persona il web ne è pieno ed esistono proposte più o meno valide da diverse aziende specializzate.

mSpy è uno dei nomi più in vista in tale settore e le motivazioni sono presto dette: l’applicazione in questione è una delle migliori sul campo e permette di monitorare in maniera completa uno smartphone, permettendo ad una persona di avere completo accesso a tutto ciò che viene fatto utilizzando WhatsApp, messaggi compresi.

Usare mSpy è particolarmente semplice: per prima cosa è necessario acquistare uno degli abbonamenti dal sito ufficiale, questo perché senza abbonamento attivo l’applicazione non sarà utilizzabile. Una volta attivato l’abbonamento sarà necessario installare mSpy sul telefono utilizzato dalla persona di cui si vuole monitorare WhatsApp, ne più ne meno.

Il monitoraggio poi si può effettuare da remoto attraverso una dashboard online a cui è possibile accedere sfruttando le credenziali d’accesso ricevute durante l’acquisto.

mspy-banner-image
Non esiste soluzione migliore!
Iscriviti. Installa. Monitora.

Come scoprire con chi chatta su WhatsApp controllando direttamente l’applicazione

L’applicazione di messaggistica di Meta offre diverse funzionalità per i suoi utenti ma ne esiste una che può risultare molto utile per tutti quelli che vogliono sapere con un certo grado di precisione le frequentazioni “digitali” del proprietario di un telefono. Esiste una funzione all’interno dell’applicazione che tiene traccia della banda richiesta da ogni singola conversazione effettuata.

Per avere accesso a questi dati è necessario, in primis, avere accesso allo smartphone della persona che si vuole monitorare. In questo caso basta conoscere la password o prendere di soppiatto lo smartphone quando la persona è distratta per aprire WhatsApp e scoprire l’arcano.

Dalla schermata principale è necessario fare prima tap sui tre puntini in alto a destra e poi sulla voce impostazioni.

passo 2

A questo punto bisogna dirigersi sulla voce spazio e dati.

passo 3

Poi fare tap sulla prima voce Gestisci spazio.

passo 4

Qui avremo accesso ad una lista delle conversazioni più pesanti in termini di dati.

passo 5

Questo metodo, purtroppo, è applicabile se e solo se si riesce ad avere fisicamente accesso allo smartphone della persona che si vuole monitorare; senza questo presupposto non si può fare niente. Per spiare WhatsApp a distanza senza installare programmi ci vuole decisamente altro come un programma creato appositamente per tale scopo.

Come scoprire con chi chatta su WhatsApp con WhatsApp Web

come scoprire con chi chatta su whatsapp

Un modo efficiente (ma non sempre affidabile) per sapere come scoprire con chi chatta su WhatsApp una persona è utilizzare a proprio vantaggio una delle funzioni più popolari della nota app di messaggistica. La funzione in questione è usata da pressoché chiunque possieda un computer e risponde proprio al nome di WhatsApp Web.

Basta collegare il WhatsApp Web della persona che si vuole monitorare al proprio computer per avere accesso in qualsiasi momento all’interno storico delle conversazioni a portata di clic. Collegare WhatsApp Web, tra le altre cose, è anche abbastanza semplice poiché è semplicemente necessario leggere con lo smartphone della persona da monitorare il QR Code che compare a schermo durante la procedura.

Per portare a termine questa operazione, chiaramente, è necessario avere fisicamente accesso allo smartphone della persona da monitorare. Basta aprire WhatsApp, fare tap sul simbolo dei tre puntini, selezionare la voce WhatsApp Web, fare clic sul + e inquadrare il simbolo che comparirà sullo schermo del nostro PC.

Ci sono due problemi di cui dover tenere conto: senza le credenziali di accesso allo smartphone tutto il lavoro in questione sarà sostanzialmente inutile e, sopratutto, la persona monitorata potrà tanto scoprire il fatto che ci siamo collegati alla versione web dell’app in un batter d’occhio.

Conclusioni

Qual è quindi il modo migliore per scoprire con chi chatta su WhatsApp una persona che vogliamo tenere d’occhio? È avere gli strumenti giusti dalla propria. In tal caso usare mSpy come app per sapere con chi chatta su WhatsApp una persona è la cosa migliore che si può desiderare.

mspy-banner-image
Non esiste soluzione migliore!
Iscriviti. Installa. Monitora.
Sebastian Galli è un imprenditore ed esperto di marketing che ama condividere la sua conoscenza ed esperienza con gli altri. Gestisce una piccola start-up tecnologica ad Ancona e partecipa spesso a eventi legati al business come relatore. Appassionato di scrittura, Sebastian sta progettando di creare una serie di manuali di marketing per giovani imprenditori.

Lascia una risposta:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Torna all'inizio
Iscriviti alla nostra newsletter